GIAPPONE: tra modernità e tradizione

DATE

DA DEFINIRE

DURATA

12 GIORNI-11 NOTTI

COORDINATORE

DA DEFINIRE

PARTECIPANTI

15 PERSONE MAX

ETÀ

18-40

STATUS VIAGGIO

NON DISPONIBILE

DATE

DA DEFINIRE

DURATA

12 GIORNI-11 NOTTI

COORDINATORE

DA DEFINIRE

PARTECIPANTI

15 PERSONE MAX

ETÀ

18-40

STATUS VIAGGIO

NON DISPONIBILE

Un viaggio in un paese senza tempo, dove le tradizioni antiche si fondono con la modernità.
Il nostro tour partirà da Osaka, cuore commerciale del Giappone e terminerà nella capitale Tokyo, città dalle mille sfaccettature contrastanti.
Cammineremo tra le stradine tradizionali di Kyoto alla ricerca di una geisha e visiteremo gli incantevoli templi e la famosissima Foresta di Bambù.
Scopriremo la storia di Hiroshima e col traghetto raggiungeremo l’isola di Miyajima, Patrimonio dell’Umanità.
Visiteremo il castello di Himeji-jo, il più straordinario dei castelli giapponesi e scatteremo splendide foto con i cervi del Parco di Nara.
Infine ci ritroveremo nel paesaggio extra-terrestre di Owakudani con all’orizzonte il Monte Fuji.
Non mancherà la notte nel Ryokan e l’assaggio di prelibatezze giapponesi come l’Okonomiyaki, il Ramen, lo Yakitori e tanto altro ancora!

Un viaggio in un paese senza tempo, dove le tradizioni antiche si fondono con la modernità.
Il nostro tour partirà da Osaka, cuore commerciale del Giappone e terminerà nella capitale Tokyo, città dalle mille sfaccettature contrastanti dei suoi quartieri. Cammineremo tra le stradine tradizionali di Kyoto alla ricerca di una geisha e visiteremo gli incantevoli templi buddhisti, i santuari schintoisti e la famosissima Foresta di Bambù; scopriremo la storia di Hiroshima segnata dal tragico evento del lancio della bomba atomica e col traghetto raggiungeremo l’isola di Miyajima, Patrimonio dell’Umanità.
Visiteremo il castello di Himeji-jo, il più straordinario dei castelli giapponesi e scatteremo splendide foto con i cervi del Parco di Nara. Infine ci ritroveremo nel paesaggio extra-terrestre di Owakudani con all’orizzonte il Monte Fuji.
Non mancherà la notte nel Ryokan e l’assaggio di prelibatezze giapponesi come l’Okonomiyaki, il Ramen, lo Yakitori e tanto altro ancora!

ITINERARIO

Arrivo ad Osaka ognuno con il proprio volo. In base alle preferenze del gruppo e in base agli orari di arrivo dei voli, si deciderà tutti insieme se fare il ritrovo in Hotel o in aeroporto. A seguire check-in e nel tempo libero restante primo giro della città, famosa per l’animata vita notturna e il cibo di strada.

Breve visita di Osaka e partenza per Hiroshima, dalla quale raggiungeremo in traghetto l’isola di Miyajima. L’isola dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, è una delle attrattive turistiche più visitate del Giappone, nota per il famoso “Torii”, il portale d’ingresso al santuario Itsukushima-jinja che sembra fluttuare sull’acqua quando si alza la marea. Visita dell’isola e rientro a Hiroshima per cena e pernottamento

Visita di Hiroshima, purtroppo famosa per essere stata la prima città colpita da una bomba atomica (6 Agosto 1945). Visiteremo il Parco della Pace che racchiude vari monumenti commemorativi quali la Fiamma della Pace, il Tumulo della Bomba Atomica e la Cupola della Bomba Atomica, uno dei pochi edifici ancora in piedi dopo lo scoppio della bomba. Proseguiremo la visita della città con il castello di Hiroshima, la Biblioteca dei Manga (tappa obbligatoria per tutti gli appassionati di fumetti giapponesi) e il giardino Shukkei-en.
Partiremo poi per raggiungere Kyoto, dove alloggeremo in un Ryokan, tradizionale locanda giapponese dove proveremo l’esperienza del dormire per terra sui Futon (materassi trapuntati posizionati sui Tatami). Ci sarà da divertirsi!

Kyoto con 17 siti Patrimonio dell’Umanità, più di 1000 templi buddhisti e oltre 400 santuari schintoisti, è una delle città più ricche del mondo sotto il profilo culturale. Inizieremo ad esplorarla da Kiyomizudera, il tempio abbarbicato su una collina, candidato tra i finalisti per le sette meraviglie del mondo moderno. Proseguiremo con il santuario schintoista Fushimi Inari, famoso grazie ai sentieri che scorrono sotto a centinaia di portali sacri rossi, meglio conosciuti come Torii.
Esploreremo i quartieri di Higashiyama, il cuore pulsante del Giappone tradizionale e di Gion, il celebre quartiere dei divertimenti e delle Geisha, ma anche delle tradizionali sale da tè illuminate dalle lanterne. Termineremo la giornata visitando il tempio Kinkaku-ji chiamato anche Tempio del padiglione d’oro perchè ricoperto di foglie d’oro puro.

Oggi giornata dedicata all’incredibile Foresta di bambù di Arashiyama…con le sue grosse canne verdi che si susseguono all’infinito, passeggiando in questo bosco ci sembrerà di attraversare un altro mondo! Visiteremo poi il Parco delle scimmie di Arashiyama, che conta circa 130 macachi (specie di scimmie diffuse nell’arcipelago giapponese, tra le uniche a resistere al freddo.) Termineremo la giornata con un po’ di shopping al Nishiki Market, un agglomerato di oltre cento negozi e bancarelle.

Ci sposteremo in giornata a sud-est di Kyoto, per visitare Nara, antica capitale del Giappone. La città è conosciuta per il tempio Todaiji, uno dei templi più famosi e storicamente importanti del Giappone, nonché uno degli edifici di legno più imponenti del pianeta. Al suo interno vi è conservato il “Grande Buddha”, una delle statue bronzee più grandi del mondo. Quando però pensiamo a Nara la colleghiamo subito ai cervi, qui infatti nel Parco di Nara gironzolano circa 1200 cervi con i quali faremo splendide foto! Rientro a Kyoto per cena e pernottamento.

Oggi dedichiamo la giornata alla visita di Himeji nota soprattutto per il castello di Himeji-jo, il più straordinario dei castelli giapponesi e Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, uno dei pochi completamente originali che siano rimasti in piedi. Accanto al castello vedremo il Koko-en un complesso che comprende la ricostruzione di nove antiche abitazioni di samurai.
Nel pomeriggio partiremo per raggiungere la tanto attesa Tokyo, dove trascorreremo le ultime cinque notti del nostro viaggio.

Iniziamo la visita della capitale dallo storico distretto di Asakusa che con le sue atmosfere del passato, trasporta i turisti indietro nel tempo, permettendo di vedere come fosse la grande metropoli quando ancora si chiamava Edo. Qui vedremo il Tempio Senso-ji, il tempio più importante e antico della città e la zona Ryogoku famosa per il Sumo.
Dopo pranzo ci spostiamo in zona Ueno, il cuore culturale di Tokyo, infatti nel parco che sorge al centro del quartiere si trova la maggior concentrazione di musei della città. Tempo permettendo faremo un giro in barca nel laghetto e in seguito visiteremo il caratteristico mercato di Ameyoko. Per tutti gli amanti di manga e anime non mancherà una visita anche al quartiere di Akihabara.
Passeremo la serata a Shinjuku (“la città nella città”) dove vedremo la zona del quartiere a luci rosse KabukiCho e le famose aree di Golden Gai e Omoide yokocho, ovvero una serie di stradine super piccole dove possiamo trovare oltre 200 baretti e ristoranti, tutti piccoli e molto intimi dove entrano massimo dai 5 ai 10 clienti.
Qui proveremo varie specialità giapponesi seduti proprio al bancone!

Dopo colazione ci dirigeremo verso il parco Yoyogi Kōen, uno dei parchi più importanti di Tokyo situato nel quartiere di Harajuku, che nel 1964 fu utilizzato per ospitare il villaggio degli atleti che parteciparono alle Olimpiadi di Tokyo.
All’interno del parco si trova il santuario shintoista Meiji Jingu (il santuario shintoista più grande di Tokyo).
Continueremo la visita nel quartiere di Harajuku che attrae sempre più visitatori grazie alla moda streetwear esagerata, all’architettura contemporanea e ai musei d’arte, fino ad arrivare a Omote-sando un enorme viale conosciuto come la strada della moda, dove si susseguono boutique di fascia alta e negozi di design e al quartiere Shimokitazawa quartiere in stile anni 80 con bellissimi murales e tantissimi negozi che vendono abbigliamento vintage e dischi.
Serata a Shibuya dove attraverseremo l’incrocio pedonale più trafficato del mondo e vedremo la famosa statua di Hachiko

Visita in mattinata a Yokohama dove si trova la Chinatown più grande del Giappone e una delle più grandi al mondo. Dopo pranzo torneremo a Tokyo e ci fermeremo al quartiere di Odaiba, un insieme di isole artificiali nella baia di Tokyo da cui godremo di un’incredibile vista dello skyline di Tokyo. Non solo: vedremo anche il mega robot Gundam in scala 1:1 e alto circa 20 metri. Chi ama i videogames lo conoscerà sicuramente! Termineremo la giornata ammirando uno splendido tramonto sul ponte Rainbow Bridge.

Come ultima giornata abbiamo scelto una meta perfetta per una fuga dalla frenesia urbana di Tokyo: Hakone. Fulcro di tutto è l’Asino-Ko, il lago che si staglia di fronte al Monte Fuji con il torii che sorge dalle sue acque e a circondarlo un favoloso paesaggio montano. Da Hakone prenderemo un trenino che ci porterà fino a Gora, da cui una funivia ci porterà fino Owakudani. Si tratta di una gola arida con nuvole di vapore che fuoriescono dal suolo, sorgenti di acqua bollente che compaiono qua e là nel terreno, l’odore di zolfo nell’aria e sullo sfondo l’orizzonte dominato dal Monte Fuji. Un luogo spettacolare, dove saremo circondati da un paesaggio suggestivo quasi extra-terrestre! Owakudani riserva anche specialità culinarie: le kuro-tamago, ovvero le uova nere. Qui infatti vedremo bollire le uova nelle acque termali e assisteremo al rituale che si concluderà con l’assaggio delle uova.
Rientro a Tokyo in serata.

Check-out e saluti in aeroporto o hotel a seconda dei voli dei partecipanti.


NOTA BENE: il viaggio partirà da Osaka, ma finirà a Tokyo.

L’itinerario è indicativo e potrebbe subire alcune variazioni dipendenti dai voli e dalle decisioni del gruppo.

PREZZO

1150€

Il prezzo è da intendersi VOLO ESCLUSO.
Ognuno potrà prenotare il volo che preferisce e partire dall’aeroporto più comodo.
Al momento dell’iscrizione verrà richiesto un acconto di 300€.
Non appena si formerà il gruppo e si confermerà la partenza verrà richiesto il saldo della quota.

Cerca il tuo volo e se hai problemi contattaci!
Ricorda : Prima ti iscrivi, prima si crea il gruppo, meno pagherai il tuo volo!

LA QUOTA COMPRENDE:

  • – Sistemazione in hotel in camera doppia o tripla con bagno privato
  • – Una notte in Ryokan con bagno privato
  • – 7 giorni di Shinkansen Japan Rail Pass
  • – Assistenza Coordinatore Mondo in Altalena
  • – Organizzazione tecnica agenzia viaggi Vertours srl
  • – Polizza assicurativa medico – bagaglio Allianz

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • – Volo aereo (che si può acquistare in autonomia o tramite Mondo in Altalena con supplemento di 80 €)
  • – Pasti e bevande non menzionati nel programma
  • – Polizza assicurativa contro l’annullamento da richiedere al momento della conferma
  • – Extra di carattere personali in genere
  • – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce ”La quota comprende”

LA CASSA DI VIAGGIO COMPRENDE:

– Eventuali ingressi a siti e monumenti non inclusi
– Cassa comune del coordinatore
– Le attività ed extra che tutti i partecipanti decideranno di fare e la relativa quota del coordinatore.
– Trasporti non inclusi
– La quota da versare sarà di circa 200€.