VAL DI CEMBRA: trekking con gli alpaca e degustazione di vini
8-9 Ottobre

DATE

8-9 Ottobre

COORDINATORE

Viviana

ETÀ

18+

CHIUSURA ISCRIZIONI

30 Settembre

DATE

8-9 Ottobre

ETÀ

18+

COORDINATORE

Viviana

CHIUSURA ISCRIZIONI

30 Settembre

C’è un posto, nel cuore del Trentino, dove la bellezza dei boschi rigogliosi si unisce alla suggestione di specchi d’acqua e antiche piramidi di terra, dando vita ad un ambiente naturale unico: la Val di Cembra e l’Altopiano di Pinè. 
In questo weekend avremo la possibilità di scoprire le meraviglie di questa valle a stretto contatto con gli alpaca, fantastici animali molto socievoli e buffi, degusteremo le prelibatezze locali e scopriremo stupendi angoli naturali. 

PROGRAMMA

RITROVO IN LOCO:

Ritrovo in tarda mattinata – ore 11 circa – presso Cembra (Lisignago TN). 
Il luogo preciso lo manderemo via mail a tutti gli iscritti. 

PROGRAMMA:

Sabato 14 Maggio
Dopo il ritrovo andremo tutti insieme a pranzo presso un tipico agriturismo che propone prelibatezze locali.

Dopo il pranzo raggiungeremo a piedi (ritrovo alle 15:30) l’ Allevamento e azienda agricola degli alpaca in località Mas da Vac.
Immersa nelle campagne della Val di Cembra, in un suggestivo anfiteatro coltivato a vigneto e meleto, questa azienda agricola ha avviato un progetto che comprende lo sviluppo dell’apicoltura e delle coltivazioni tipiche del territorio come viti, meli e piccoli frutti.
Accompagnati dal passo lento e cadenzato degli alpaca, tra vigne e muretti a secco andremo alla scoperta della viticoltura eroica della Valle di Cembra. 
Gli alpaca verranno accompagnati con capezza e lunghina durante il percorso, verrà affidato un alpaca ogni due persone.

Durante l’escursione, il gruppo sarà accompagnato da Ilaria e Viviana, Guide Ambientali Escursionistiche (GAE).

Al termine della passeggiata ci attenderà una degustazione di vini provenienti dalla Cantina Sociale più alta del Trentino: Cembra – Cantina di Montagna. Degusteremo assieme 3 vini, i più iconici e caratteristici del territorio.

(per chi non desidera assaggiare il vino, sarà disponibile un buonissimo succo di mela prodotto dall’azienda agricola)

Informazioni tecniche per l’escursione:

  • Durata circa 4 h
  • Lunghezza percorso – 6,5 km

Dislivello – 400m

Al termine dell’escursione rientro a piedi in hotel e sistemazione nelle camere.

La cena sarà in un accogliente agriturismo in stile rustico dove assaggeremo uno dei piatti tipici del Trentino, una focaccia a base di patate cotta nella stufa a legna, piatto ormai affermato in zona e noto come “pizza di patate”. I titolari dell’agriturismo hanno valorizzato la tipicità di questa ricetta coltivando le patate di qualità Monnalisa e Kennebec, particolarmente adatte a restituire una pasta soffice e privilegiando nella farcitura tutti i prodotti locali: come gli asparagi coltivati nell’azienda stessa a 1000 metri. La pizza di patate è adatta anche a chi segue una dieta vegetariana e/o vegana e viene servita con salumi, verdure e formaggi del territorio. Infine gusteremo il dolce, un gelato con frutti rossi caldi. 

Domenica 15 Maggio

Dopo colazione, ci procureremo il pranzo al sacco e andremo alla scoperta di un capolavoro della natura: le Piramidi di Terra di Segonzano. Un fenomeno geologico unico in Trentino e raro nel mondo: dalla tipica colorazione giallo oro, le piramidi assomigliano a dei coni sormontati da un grande masso che ricordano delle figure umane: da qui deriva il termine “òmeni de Segonzan”, usato dagli abitanti del luogo per descriverle.

Le origini risalgono all’ultima glaciazione quando il movimento dei ghiacciai dell’Avisio e la conseguente disgregazione dei fianchi della montagna produssero enormi depositi morenici che hanno dato vita ad alti pinnacoli di terra sovrastati da un grande cappello di pietra e a guglie che emergono dalla boscaglia. 

Con un trekking di media difficoltà, attraverso un sentiero appositamente attrezzato e ben segnalato, la nostra  guida ambientale escursionistica, vi guiderà alla scoperta di questi maestosi pinnacoli naturali, che sembrano sfidare le leggi dell’equilibrio.

Informazioni tecniche per l’escursione:
Quota arrivo: 875 m
Quota partenza: 604 m
Dislivello: 271 m
Durata: 2,45 h (a/r)

Attraverso il sentiero delle Piramidi raggiungeremo un altro posto incantevole, la cascata del Lupo: un salto d’acqua alto 36 metri, incastonato fra scure pareti verticali di porfido, rivestite di muschi e licheni dai colori sgargianti. 
Pranzo al sacco alla cascata del Lupo.

Nel primo pomeriggio riprenderemo le auto e ci dirigeremo in direzione Trento

Il pomeriggio è dedicato alla visita di Trento, uno scrigno di numerosi capolavori d’arte e di storia.

Il centro storico della città non è grandissimo e sembra costruito a misura d’uomo: all’interno non circolano automobili e potremo passeggiare con serenità ammirando tutti i monumenti ed il paesaggio circostante..

Se ci sarà ancora tempo ci perderemo per le vie dello shopping del centro oppure potremo salutarci con un aperitivo tipicamente trentino con birre artigianali e i famosi bretzel!

PREZZO

210
  •  
CONFERMATO

La prenotazione è possibile solo compilando il form “PRENOTA ORA”.
L’iscrizione è vincolante e vale in ordine di arrivo fino ad e saurimento dei posti.

Al momento dell’iscrizione è richiesto il versamento della quota tramite bonifico o carta di credito.

1) Nel caso in cui non venisse confermata la partenza per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, verrà restituita l’intera quota versata.
2) Penali di cancellazione in caso il tour fosse confermato:
– Per comunicare una disdetta bisogna inviare una mail all’indirizzo: info@mondoinaltalena.it.
– Le penali di cancellazione sono del 60% tra i 45 e i 30 giorni prima della partenza e del 100% entro i 30 giorni prima della partenza, salvo che l’iscritto non trovi un sostituto entro le 48H prima dell’evento.
– Per casi di cancellazione dovuti a gravi e comprovati problemi personali oggettivamente documentabili la penale potrà essere rimborsata o permutata interamente o in parte su altre iniziative di Mondo in Altalena a insindacabile giudizio degli organizzatori.
Saranno trattenute eventuali spese amministrative e bancarie (es. commissioni Paypal/Stripe).

il programma è indicativo e potrebbe subire alcune variazioni dipendenti dal meteo o per motivi non prevedibili ed esterni alla volontà degli organizzatori.

– scarpe chiuse (consigliate scarpe/scarponi da trekking);
– abbigliamento a cipolla da escursione, adatto sia ad un pomeriggio soleggiato primaverile sia alle ore del tramonto più frizzanti tipiche della montagna;
– acqua (almeno 1/2 litro) 
– kway

LA QUOTA COMPRENDE

LA QUOTA NON COMPRENDE